Liquidi Penetranti


L’esame con liquidi penetranti appartiene alla famiglia dei CND in quanto ha lo scopo di individuare anomalie e discontinuità affioranti alla superficie.

  • Sulla base delle indicazioni o difettologie che si vogliono ricercare l’azienda Antonio Bovo S.r.l  offre un servizio di consulenza e la possibilità di eseguire controlli PT di qualsiasi genere.
  • PT fluorescenti – L’osservazione avviene irradiando la superficie con luce UV al buio consentendo una maggiore sensibilità di esame.
  • PT colorati – L’osservazione avviene in luce bianca.
  • PT – Per impieghi speciali.

Il metodo PT prevede l’applicazione di un particolare liquido a bassa tensione superficiale sulle superfici dell’oggetto di esame. Tale liquido penetra’ per capillarità all’interno di discontinuità molto fini. Ultimata la fase di penetrazione del liquido si lava il penetrante in eccesso e si procede alla fase di asciugatura. La successiva applicazione del rilevatore permette la fuoriuscita del liquido penetrante e la conseguente rilevazione delle indicazioni superficiali osservabili ad occhio nudo o per mezzo di lampada UV.

{"autoplay":"true","autoplay_speed":"3000","speed":"300","arrows":"true","dots":"true"}

Contattaci per maggiori informazioni

Il tuo nome *

La tua email *

Il tuo messaggio *